Buy clomiphene citrate onlineBuy retinol cream for acneCialis 20mg price usa Yoga come terapia riabilitativa ? Dagli USA la risposta.

Yoga come terapia riabilitativa ? Dagli USA la risposta.

Yoga come terapia riabilitativa ? Dagli USA la risposta.

La risposta è SI ! Può essere un efficace strumento a basso costo !

La medicina complementare ed alternativa (CAM) stà guadagnando sempre più terreno affiancandosi alle pratiche cliniche standard di riabilitazione funzionale o nel trattamento di limitazioni neurologiche. Lo spettro degli strumenti è molto ampio, per citare alcuni posso menzionare il biofeedback, l’agopuntura, tecniche immaginative, pratiche erboristiche, massaggi, e di certo, non ultimo per importanza, lo Yoga.

“Occidentalmente” parlando quando si discute di questa materia si fa riferimento all’hatha yoga classico. Questo è uno dei tanti sentieri che un praticante può percorrere, ma nel profondo west, dove ha perso gran parte della sua connotazione spirituale guadagnando una quasi categorizzazione sportiva, facciamo riferimento a questa via come la più conosciuta e praticata in assoluto.

Ciò che rimane della tradizione è la triadica suddivisione in esercizi di purificazione attraverso la respirazione (Pranayama), posture fisiche che convogliano l’energia mentale/concentrativa e fisica in alcune specifiche zone del corpo (Asana) e in ultima l’addestramento della mente alla calma, alla presenza, alla consapevolezza e alla compassione (Meditazione).

Il Dipartimento statunitense per la Salute e i Servizi deel’Uomo ha recentemente definito lo Yoga come una pratica raccomandata di esercizio completo a 360° per gli adulti e gli anziani, viste le sempre più diffuse evidenze scientifiche. Calandoci nel dettaglio si è visto che soltanto il 14% dei pazienti colpiti da ictus e sottoposti alle costose terapie riabilitative recuperano le proprie capacità dopo 1 anno di lavoro. Il restante 86% purtroppo deve adeguarsi a situazioni in cui è compromesso il regolare stile di vita, situazioni in cui ci si trova di fronte non soltanto a riduzioni della mobilità articolare, ma a danni neurofisiologici, parziali disabilità cognitive, emozionali e fisiche, riduzione della forza, resistenza, equilibrio e fastidiosa presenza di dolore. Read More »

Posted in Mindfulness, Salute, Yoga | Tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Comments closed

Una mente rilassata è una mente produttiva?

Una mente rilassata è una mente produttiva?

Una mente rilassata è una mente produttiva?

Una mente rilassata è una mente produttiva?

Questa è la domanda che Daniel Goleman si è posto dopo aver letto l’articolo di Julie Mosow nell’Harvard Business Review del Gennaio 2015.

Nell’articolo “Help Your Overwhelmed, Stressed-Out Team” la ricercatrice fornisce ai manager dei consigli pratici molto efficaci per mantenere focalizzato e calmo il proprio team di lavoro.

Secondo il Dr. Goleman l’analisi è valida, MA manca un ingrediente basilare, tanto fondamentale quanto vitale.

Riassumo brevemente l’articolo dell’HBR.

La ricerca dei risultati è doverosa per un’azienda, e altrettanto importante è evitare il burnout del personale. La concentrazione, l’attenzione e la memoria sono messe alla dura prova sotto la costante pressione delle distrazioni e del flusso sempre più serrato di informazioni, tipici degli ambienti di lavoro. Esperti del calibro di Julie MorgensternLiane Davey concordano sul fatto che le risorse attentive, le capacità strategiche e gestionali sono limitate e che è impossibile fare un buon lavoro se sollecitati eccessivamente. Il manager deve quindi gestire sapientemente il caos, ridurre lo stress e guidare il gruppo verso l’obiettivo.

Come ? Read More »

Posted in Coaching, Intelligenza Emotiva, Mindfulness | Tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Comments closed

La volontà rende i sogni inevitabili !

So many of our dreams at first seem impossible.

Then they seem improbable.

And then, when we summon the will, they soon become inevitable.

Nelson Mandela

Molti dei nostri sogni sembrano impossibili all’inizio.

Poi sembrano improbabili.

E poi, quando tiriamo fuori la forza di volontà, diventano inevitabili !!!!!!!!!!!!

Posted in Tempo libero | Comments closed

Ammalarsi di meno e Motivarsi di più ?

better selfE’ stupefacente come il pensiero sia in grado di controllare la fisiologia. Nei miei studi in Psico Neuro Endocrino Immunologia ho avuto il piacere di approfondire centinaia di ricerche che avallano scientificamente come il nostro stato mentale influenzi la nostra salute. Ritengo di aver letto solo la punta dell’iceberg e sono appassionatamente incuriosito dai lavori che stanno ogni giorno pubblicando i maggiori centri di ricerca del mondo.

Parlando di motivazione e salute queste sono alcune piccole perle nel grande mare della ricerca.

In uno studio del 2010 i ricercatori dimostrarono come aumentare l’ottimismo di un gruppo di persone e la fiducia nel raggiungere i propri sogni futuri, semplicemente pensando per un minuto alla migliore immagine di Sè che si desiderava raggiungere. Essere positivi nel considerare i traguardi futuri portava i soggetti ad essere anche molto più sicuri nelle loro stesse capacità di raggiungerli.

In un lavoro successivo si chiese al gruppo dei partecipanti di dedicare 20 minuti al giorno, per quattro giorni consecutivi, e scrivere con dovizia di particolari la loro immagine futura migliore. Questo Read More »

Posted in Blog, Coaching, Happify, Salute, Tempo libero | Tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Comments closed

Come diventare più felice ? Coltiva la gratitudine

Ogni essere umano anela alla FELICITA’, a cui ciascuno da una connotazione differente, che in linea di massima si riassume con un tenore di vita soddisfacente, relazioni sociali appaganti e alcune certezze rinfrancanti.

Come fare per essere più felici quindi ?

Secondo una ricerca condotta dal Dr. Martin Seligman (padre della Psicologia Positiva) e dei suoi collaboratori Tracy Steen e Christopher Peterson risulta che porre il focus su aspetti positivi della vita può cambiare positivamente il nostro modo di approcciarci al vivere quotidiano.

Riassumendo la ricerca svolta: si rilevò l’iniziale grado di felicità del gruppo di partecipanti all’esperimento, e venne quindi dato loro un esercizio quotidiano basato sulla gratitudine. Alla fin della settimana di sperimentazione si misurò nuovamente il livello di felicità riscontrando un aumento statisticamente significativo di tale valore. Ciò che stupì fu riscontrare che anche alla rilevazione dopo tre o sei mesi tale livello raggiunto era sempre maggiore rispetto alla misurazione iniziale. Le persone erano più felici e meno depresse.

Praticare la gratitudine attiva nuove autostrade neuronali e contrasta il fenomeno del “bias di negatività”, ossia la tendenza a prestare maggiormente attenzione alle cose che non vanno piuttosto che alle cose che funzionano e che ci soddisfano.

Read More »

Posted in Tempo libero | Tagged , , , , , , , , , , , , , , | Comments closed

Chi si aggrappa al nido..

chi si aggrappa al nido

Chi s’aggrappa al nido
non sa che cos’è il mondo,
non sa quello che tutti gli uccelli sanno
e non sa perché voglia cantare
il creato e la sua bellezza.

Quando all’alba il raggio del sole Read More »

Posted in Blog, Poesia, Salute | Tagged , , , , , | Comments closed

Il Tao della Guarigione

tao

tao

Confidate nei vostri occhi
E non vedrete;
Confidate nelle vostre orecchie
E diventerete sordi;
Concentratevi solo sui sintomi
E lascerete da parte l’essenziale; Read More »

Posted in Arte, Buddhismo, Informazione, Osho | Tagged , , | Comments closed

Itaca

Itaca

Itaca

Quando ti metterai in viaggio per Itaca
devi augurarti che la strada sia lunga,
fertile in avventure e in esperienze.
I Lestrigoni e i Ciclopi
o la furia di Nettuno non temere,
non sarà questo il genere di incontri
se il pensiero resta alto e un sentimento
fermo guida il tuo spirito e il tuo corpo.
In Ciclopi e Lestrigoni, no certo,
nè nell’irato Nettuno incapperai
se non li porti dentro
se l’anima non te li mette contro.

Devi augurarti che la strada sia lunga.
Che i mattini d’estate siano tanti
quando nei porti – finalmente e con che gioia – Read More »

Posted in Blog, Letteratura, Poesia, Tempo libero | Tagged , , , , , , , , , | Comments closed

divenire. ….

Leo Buscaglia

 

« La vostra responsabilità più grande è diventare tutto ciò che siete,
non soltanto per il vostro beneficio, ma anche per il mio. »
Leo Buscaglia

Posted in Tempo libero | Tagged , , , , , , | Comments closed

Camminare coi piedi

yellow
Dire
Fare
Essere

(.. qualcuno dice anche baciare , lettera e testamento.. ahahah)

Posted in Blog, Musica, Salute | Tagged , , , , , , , , , | Comments closed